sabato 4 febbraio 2017

In tutte le circostanze

Leggi: 1 Tessalonicesi 5:16-18 | La Bibbia in un anno: Esodo 34-35 Matteo 22:23-46

In ogni cosa rendete grazie, perché questa è la volontà di Dio in Cristo Gesù verso di voi.—1 Tessalonicesi 5:18

Nel nostro quartiere ci lamentiamo perché molto spesso restiamo senza corrente elettrica. Può succedere anche tre volte alla settimana, e a volte il black-out dura fino a 24 ore, lasciandoci tutti al buio.


La nostra vicina, che è cristiana, ci chiede spesso: “Anche questa è una cosa per cui ringraziare Dio?”. Si riferisce al versetto in 1 Tessalonicesi 5:18: “In ogni cosa rendete grazie, perché questa è la volontà di Dio in Cristo Gesù verso di voi”. Noi rispondiamo sempre: “Certo, dobbiamo ringraziare Dio proprio in ogni circostanza”. Eppure possiamo dirlo solo a metà, dato che anche noi ci irritiamo tutte le volte che salta la corrente.

Un giorno, però, la nostra convinzione di ringraziare Dio in tutte le circostanze ha acquistato un nuovo significato. Tornando dal lavoro ho trovato la vicina visibilmente sconvolta; tremava e piangeva, dicendo: “Grazie a Dio non c’era la corrente. La mia casa sarebbe andata a fuoco e saremmo morti tutti, io e la mia famiglia!”.

Un camion della spazzatura aveva urtato il palo della corrente di fronte alla sua casa e fatto cadere i cavi elettrici su alcune case di fronte. Se ci fosse stata la corrente, sarebbe stato un disastro.

Quando ci troviamo in circostanze spiacevoli è difficile dire: “Grazie, Signore”. Ma possiamo essere grati a Dio perché in ogni situazione Egli vede un’opportunità per insegnarci a fidarci di Lui, sia che vediamo il Suo piano, sia che non lo vediamo.

Padre, ti onoriamo con le nostre parole ma troppo spesso le nostre azioni rivelano che i nostri cuori non si fidano di Te. Aiutaci a vedere Te al lavoro in ogni circostanza, non importa quanto sia difficile. La grazia di Dio ci aiuta ad essere riconoscenti in ogni cosa.

Fonte: ilnostropanequotidiano

Nessun commento:

Posta un commento

Dopo aver scritto il suo commento l'autore del blog ne comproverà l'approvazione.
SI AVVERTE che, solo nel caso che sarà trovata qualche parola offensiva nella sua opinione pertanto il suo giudizio di conseguenza non verrà pubblicato.
Grazie per aver lasciato il vostro commento.