sabato 11 febbraio 2017

So tutto!

Leggi: Salmo 139:1-18 | La Bibbia in un anno: Levitico 11-12 Matteo 26:1-25

Tu mi scruti quando cammino e quando riposo, e conosci a fondo tutte le mie vie.—Salmo 139:3

Nostro figlio e sua moglie avevano un’emergenza. Cameron, loro figlio, aveva contratto la polmonite e la bronchite e dovevano portarlo all’ospedale. Chiesero a me e mia moglie se potevamo prendere all’asilo il loro figlio più piccolo, Nathan, e portarlo a casa. Io e mia moglie Marlene eravamo felici di poter aiutare.


Quando Nathan, cinque anni, entrò in macchina, Marlene gli domandò: “Sei sorpreso che siamo venuti noi a prenderti oggi?” Lui rispose: “No!” Quando gli chiedemmo perché, replicò: “Perché io so tutto!”

Un bambino di cinque anni può dire di sapere tutto, ma chi è un po’ più grande sa che non è così. Anzi, crescendo, abbiamo a che fare più con domande che con risposte. Nella nostra vita ci troviamo spesso a chiederci “perché?”, “dove?” o “come?”, dimenticando che, anche se non abbiamo le risposte, abbiamo un Dio che le conosce tutte.

I primi tre versetti del Salmo 139 parlano di un Dio che ha una conoscenza intima e infinita di ciascuno di noi. Davide afferma: “Signore, Tu mi hai esaminato e mi conosci . . . Tu mi scruti quando cammino e quando riposo, e conosci a fondo tutte le mie vie”. Che conforto sapere che Dio ci ama grandemente! Egli sa nel dettaglio cosa dobbiamo affrontare oggi e soprattutto sa come aiutarci in ogni circostanza della nostra vita.

La nostra conoscenza sarà sempre limitata, ma conoscere Dio è ciò che conta di più. Possiamo confidare in Lui. Grazie, Signore, perché Tu sai tutto di me e ciò di cui ho bisogno.

Fonte: ilnostropanequotidiano

Nessun commento:

Posta un commento

Dopo aver scritto il suo commento l'autore del blog ne comproverà l'approvazione.
SI AVVERTE che, solo nel caso che sarà trovata qualche parola offensiva nella sua opinione pertanto il suo giudizio di conseguenza non verrà pubblicato.
Grazie per aver lasciato il vostro commento.