martedì 21 marzo 2017

Pioggia di primavera

Leggi: Osea 6:1-4 | La Bibbia in un anno: Giosuè 7-9 Luca 1:21-38

Egli verrà a noi . . . come la pioggia di primavera che annaffia la terra.—Osea 6:3

Avevo bisogno di una pausa, e così ho fatto due passi nel parco vicino casa. Mentre camminavo giù per il sentiero, una piccola macchia verde ha catturato la mia attenzione. Dal fango spuntavano germogli di vita che in poche settimane si sarebbero trasformati in splendidi narcisi, annunciando l’arrivo della primavera con il suo avvolgente tepore. Avevamo superato un altro inverno!


Se leggi il libro di Osea, puoi avere la sensazione di un inverno senza fine. Il Signore aveva dato a Osea il compito—per nulla invidiabile—di sposare una donna infedele, perché fosse un segno dell’amore del Creatore per il popolo d’Israele (1:2-3). La moglie di Osea, Gomer, non mantenne i voti nuziali ma Osea l’accolse di nuovo, con la speranza che lei iniziasse ad amarlo e ad essergli fedele (3:1-3). Allo stesso modo, il Signore desidera che lo amiamo con intensità e fedeltà, non con un sentimento effimero, come la nebbia che evapora la mattina.

Com’è il nostro rapporto con Dio? Lo cerchiamo soprattutto nei momenti difficili, quando abbiamo bisogno di risposte per i nostri problemi, mentre lo ignoriamo durante i periodi buoni? Siamo come gli Israeliti, facilmente influenzati dagli idoli dei giorni nostri, come la carriera, il successo e la fama?

Prendiamo oggi la decisione di dedicarci nuovamente al Signore. Il Suo amore è costante e sicuro, come la fioritura in primavera.

Signore Gesù, Tu hai dato te stesso in modo che noi possiamo essere liberi. Aiutaci ad amarti con tutto il cuore. Anche se siamo infedeli a Dio, Egli non si allontanerà mai da noi.

Fonte: ilnostropanequotidiano

Nessun commento:

Posta un commento

Dopo aver scritto il suo commento l'autore del blog ne comproverà l'approvazione.
SI AVVERTE che, solo nel caso che sarà trovata qualche parola offensiva nella sua opinione pertanto il suo giudizio di conseguenza non verrà pubblicato.
Grazie per aver lasciato il vostro commento.